Pensieri oziosi. 5

Sunto del primo editoriale di Maurizio Molinari da nuovo direttore di Repubblica (lo trovate su internet): il punto di riferimento di questo giornale sarà la classe media già impoverita dalla rivoluzione digitale e che dopo il coronavirus vedrà calare ancora e chissà per quanto i suoi livelli di consumo. Bisognerà, che sennò si butta a destra!, darle nuove forme di garanzia sociale e fare qualcosa per tirarla su perché la povertà è soprattutto uno stato mentale. (Nuove serie televisive, mi vedo costretto ad immaginare) .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *